In offerta!

COMUNICAZIONE EMOZIONALE IN ODONTOIATRIA-MANUALE PRATICO DI COMUNICAZIONE RIVOLTO AL TEAM ODONTOIATRICO PER GESTIRE LA RELAZIONE E L’ALLEANZA COLTERAPEUTICA CON IL PAZIENTE

61,75

Autori: L. Ghianda, M. Gangle

Il modo con cui si comunica la diagnosi e la prognosi variano secondo l’interlocutore, ma è “il silenzio” ciò che consente ad una comunicazione vera di realizzarsi. Non assenza di informazioni, che confonde il paziente, non negazione di spiegazioni, che lo turba, ma disponibilità all’ascolto “in punta di piedi”, che assume le vesti della “presa in cura”, piuttosto che del semplice curare. Così la relazione sfuma i contorni della dimensione strettamente clinico-assistenziale e diviene una relazione autentica tra due esseri umani alla pari, un’alleanza tra copiloti, dove il paziente si sente preso in cura nella sua interezza, ove si abbraccia anche la sua dimensione umana.
Riflettere sulle modalità di costruzione di una relazione empatica, profonda e significativa, intrisa di riconoscimento reciproco, nasce dalla ferma convinzione che il paziente necessiti di un operatore presente con tutto se stesso, certo che il “modo” con cui gestirà la relazione terapeutica sarà per lui un’ancora con cui affrontare la terapia.Anno Pubblicazione: 2020ISBN: 9788874920761

 

Categoria:

Descrizione

Anno Pubblicazione: 2020

Editore: QUINTESSENCE PUBLISHING

Autori: Ghianda, Gangale

ISBN: 97888749200761

Il modo con cui si comunica la diagnosi e la prognosi variano secondo l’interlocutore, ma è “il silenzio” ciò che consente ad una comunicazione vera di realizzarsi. Non assenza di informazioni, che confonde il paziente, non negazione di spiegazioni, che lo turba, ma disponibilità all’ascolto “in punta di piedi”, che assume le vesti della “presa in cura”, piuttosto che del semplice curare. Così la relazione sfuma i contorni della dimensione strettamente clinico-assistenziale e diviene una relazione autentica tra due esseri umani alla pari, un’alleanza tra copiloti, dove il paziente si sente preso in cura nella sua interezza, ove si abbraccia anche la sua dimensione umana.
Riflettere sulle modalità di costruzione di una relazione empatica, profonda e significativa, intrisa di riconoscimento reciproco, nasce dalla ferma convinzione che il paziente necessiti di un operatore presente con tutto se stesso, certo che il “modo” con cui gestirà la relazione terapeutica sarà per lui un’ancora con cui affrontare la terapia.

Da 65,00 a 61,75

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “COMUNICAZIONE EMOZIONALE IN ODONTOIATRIA-MANUALE PRATICO DI COMUNICAZIONE RIVOLTO AL TEAM ODONTOIATRICO PER GESTIRE LA RELAZIONE E L’ALLEANZA COLTERAPEUTICA CON IL PAZIENTE”