In offerta!

ECOGRAFIA-POINT-OF-CARE-NEL CANE E NEL GATTO-USO DEGLI ULTRASUONI IN ANESTESIA, EMERGENZA E TERAPIA INTENSIVA

119,00 113,05

L’Editore per la prima volta anche in medicina veterinaria è disponibile un testo che applica l’approccio ecografico Point-of-Care (PoCUS) e che utilizza la comprensione del segno ecografico all’interno di un contesto dinamico, quello delle sindromi cliniche più comuni in emergenza e terapia intensiva. Il volume è caratterizzato da un approccio pratico alle sindromi cliniche grazie ad algoritmi diagnostici e terapeutici basati sul problema del paziente (dispnea, shock, congestione) e non sulla patologia del singolo organo.
Gli autori guidano il lettore attraverso un vero e proprio percorso di formazione che parte dall’impostazione del ragionamento per affrontare i problemi emodinamici, per poi fornire il metodo per eseguire e interpretare correttamente il segno ecografico associandolo ad una condizione normale o patologica. Gli ultrasuoni per la valutazione della funzionalità cardiaca, delle strutture pleuro-polmonari e addominali sono di routine in medicina umana ma rappresentano un’importante frontiera per il medico veterinario che voglia affrontare le nuove sfide professionali nella cura dei propri pazienti. Completano la ricchissima iconografia del volume 75 video accessibili con QR-Code che mostrano le tecniche per acquisire le immagini ecografiche e i relativi movimenti della sonda.: EDRA-EDIZIONI VETERINARIE.

Descrizione

Anno Pubblicazione: 2020

L’Editore per la prima volta anche in medicina veterinaria è disponibile un testo che applica l’approccio ecografico Point-of-Care (PoCUS) e che utilizza la comprensione del segno ecografico all’interno di un contesto dinamico, quello delle sindromi cliniche più comuni in emergenza e terapia intensiva. Il volume è caratterizzato da un approccio pratico alle sindromi cliniche grazie ad algoritmi diagnostici e terapeutici basati sul problema del paziente (dispnea, shock, congestione) e non sulla patologia del singolo organo.
Gli autori guidano il lettore attraverso un vero e proprio percorso di formazione che parte dall’impostazione del ragionamento per affrontare i problemi emodinamici, per poi fornire il metodo per eseguire e interpretare correttamente il segno ecografico associandolo ad una condizione normale o patologica. Gli ultrasuoni per la valutazione della funzionalità cardiaca, delle strutture pleuro-polmonari e addominali sono di routine in medicina umana ma rappresentano un’importante frontiera per il medico veterinario che voglia affrontare le nuove sfide professionali nella cura dei propri pazienti. Completano la ricchissima iconografia del volume 75 video accessibili con QR-Code che mostrano le tecniche per acquisire le immagini ecografiche e i relativi movimenti della sonda.: EDRA-EDIZIONI VETERINARIE.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “ECOGRAFIA-POINT-OF-CARE-NEL CANE E NEL GATTO-USO DEGLI ULTRASUONI IN ANESTESIA, EMERGENZA E TERAPIA INTENSIVA”