In offerta!

GUARDIA MEDICA LA CONTINUITA’ ASSISTENZIALE IN MEDICINA GENERALE

23,75

L’ opera si propone come testo di riferimento per medici che svolgono la propria attività nel servizio di Continuità Assistenziale. Pur essendo ormai lontani i tempi in cui sulla guardia medica ricadevano responsabilità relative all’emergenza ed all’urgenza, rimangono immutate per il professionista due necessità:
– una preparazione a 360 gradi, che consenta un orientamento diagnostico per ogni singolo caso clinico
– la capacità di fornire in tempi rapidi risposte assistenziali valide al cittadino.

Categoria:

Descrizione

Anno Pubblicazione: 2018

Editore: EDRA

Autori: Anelli, Velluto

ISBN: 9788821447310

L’ opera si propone come testo di riferimento per medici che svolgono la propria attività nel servizio di Continuità Assistenziale. Pur essendo ormai lontani i tempi in cui sulla guardia medica ricadevano responsabilità relative all’emergenza ed all’urgenza, rimangono immutate per il professionista due necessità:
– una preparazione a 360 gradi, che consenta un orientamento diagnostico per ogni singolo caso clinico
– la capacità di fornire in tempi rapidi risposte assistenziali valide al cittadino.
La cultura ancora oggi ospedalocentrica ed iperspecialistica alla base della formazione universitaria spesso non prepara adeguatamente a queste sfide. Rispetto alla realtà ospedaliera cambia l’approccio al paziente; sono differenti (e limitati) gli strumenti di diagnosi e cura e le notizie a disposizione sul paziente, con conseguente grande rilevanza semeiotica. Sono, inoltre, molto variegati gli aspetti medio-legali che devono essere noti al professionista per operare in tranquillità, riducendo le possibilità di contenzioso. Supportare i medici di Continuità Assistenziale significa innanzitutto fare chiarezza sui loro compiti e sulle loro funzioni, affinché, anche a tutela della salute del cittadino, siano più facilmente riconoscibili i casi di competenza del servizio, quelli da destinare al sistema dell’emergenza-urgenza e quelli da inviare, invece, a percorsi di diagnosi e cura propri dell’assistenza primaria. L’ opera vuole essere quindi non un testo su cui apprendere le singole patologie, ma piuttosto un immediato supporto per riconoscerle, risolvere dubbi e trattarle. Indicazioni sintetiche, alert, tabelle sono elementi fondamentali dell’opera, che la rendono facilmente consultabile e quindi di grande e concreto aiuto nella professione.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “GUARDIA MEDICA LA CONTINUITA’ ASSISTENZIALE IN MEDICINA GENERALE”