In offerta!

LA DISLESSIA-DALLA SCUOLA AL LAVORO NEL TERZO MILLENNIO

18,00 17,10

Autore: R. Grenci

In un momento storico in cui si pone l’accento sulla diversità, è necessario continuare a parlare apertamente di dislessia, riferendosi ad essa non come ad una identità deficitaria ma come ad una risorsa preziosa. Con l’obiettivo di supportare positivamente figli e studenti, prospettando loro un quadro plausibile e costruttivo del loro futuro dal momento che tutti, bambini e adolescenti, hanno bisogno di crescere nella convinzione che ciòa cui aspirano sia apprezzabile e raggiungibile.

Anno Pubblicazione: 2020

ISBN: 9788849006704

Categorie: ,

Descrizione

In un momento storico in cui si pone l’accento sulla diversità, è necessario continuare a parlare apertamente di dislessia, riferendosi ad essa non come ad una identità deficitaria ma come ad una risorsa preziosa. Con l’obiettivo di supportare positivamente figli e studenti, prospettando loro un quadro plausibile e costruttivo del loro futuro dal momento che tutti, bambini e adolescenti, hanno bisogno di crescere nella convinzione che ciòa cui aspirano sia apprezzabile e raggiungibile. Inoltre risulta più che mai indispensabile parlare di dislessia negli adolescenti e nei giovani adulti, perché se è vero che in Italia la legge 170/2010 ha aperto le porte ad una conoscenza più sistematica della dislessia nel mondo della scuola, essa è uno dei sistemi più rigidi e arretrati e fa molta difficoltà ad innovarsi.

Anno Pubblicazione: 2020

Editore: IL PENSIERO SCIENTIFICO

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “LA DISLESSIA-DALLA SCUOLA AL LAVORO NEL TERZO MILLENNIO”