LE DIAGNOSI IN DERMATOLOGIA

Descrizione

Anno Pubblicazione: 2005

Editore: EDRA-E.V. EDIZIONI VETERINARIE

Questo pratico manuale si propone come guida alla diagnosi dermatologica degli animali da compagnia. Il volume è diviso in due parti: nella prima gli autori descrivono in maniera approfondita la visita, che deve prevedere una raccolta accurata dellianamnesi nonchè un metodico e minuzioso esame della cute e del mantello. La seconda parte propone l’esecuzione e l’interpretazione degli esami complementari utili in dermatologia e definiti “immediati”; essi consentono a volte di stabilire una diagnosi definitiva al momento della visita ma, più frequentemente, permettono di formulare, in collaborazione con il proprietario, un protocollo diagnostico o diagnostico-terapeutico. Tra gli esami complementari descritti, particolare importanza viene data al raschiato cutaneo, al tricogramma e all’ esame citologico. La descrizione delle diverse fasi diagnostiche è supportata da un’ampia selezione di immagini a colori.Contenuti: Parte I: Iter diagnostico in dermatologia: Anamnesi; Esame clinico; Esami collaterali: quando e perchè farli. Parte II: Esami collaterali a risultato immediato: Esame del pelo con lente d’ ingrandimento e del condotto uditivo esterno con l’otoscopio; Raschiati cutanei; Esami diretti; Citologia; Esame con lampada di Wood; Intradermoreazioni. Conclusioni.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “LE DIAGNOSI IN DERMATOLOGIA”