LE PILLOLE PIU’ AMARE. LA STORIA DEGLI ANTIPSICOTICI

Descrizione

Anno Pubblicazione: 2020

Autore: J. Moncheff

Editore: FIORITI EDITORE

ISBN: 9788836250172

In questo libro la natura rivoluzionaria degli antipsicotici è messa in seria discussione.
Dalla loro introduzione negli anni ’50, quelli che oggi chiamiamo “antipsicotici” sono diventati il trattamento più emblematico della psichiatria e simboleggiano tutto ciò che la psichiatria moderna vuole rappresentare di se stessa.
Da psichiatria praticante, Joanna Moncrieff ripercorre la storia della scoperta e dell’uso dei farmaci in psichiatria, descrivendone i limiti e le sopravvalutazioni.
Non si tratta di un semplice libro critico nei riguardi degli psicofarmaci ma di un tentativo di recupero della comprensione
dei reali effetti di questi farmaci e del ruolo che possono avere all’interno dei servizi di salute mentale.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “LE PILLOLE PIU’ AMARE. LA STORIA DEGLI ANTIPSICOTICI”