In offerta!

PEDIATRIA E BIOTEICA-INTEGRITA’, COMUNICAZIONE, LIMITE, UGUAGLIANZA, EDUCAZIONE

20,90

Il progresso scientifico e tecnologico propone alla bioetica sfide sempre più complesse, imponendo allo stesso tempo un profondo ripensamento dei doveri propri della pratica medica.

 

Descrizione

Anno Pubblicazione: 2019

Editore: IL PENSIERO SCIENTIFICO EDITORE

Autore: Semplici

ISBN: 9788849006438

Il progresso scientifico e tecnologico propone alla bioetica sfide sempre più complesse, imponendo allo stesso tempo un profondo ripensamento dei doveri propri della pratica medica. Queste sfide e questi doveri devono oggi misurarsi con la dinamica di un pluralismo sempre più frastagliato e con la realtà della dimensione globale della scienza. La Società Italiana di Pediatria, attraverso il suo Comitato per la Bioetica, propone una riflessione che segue un metodo diverso da quello di una ricognizione enciclopedica. Sono state infatti individuate, partendo dall’esperienza “sul campo”, cinque parole che possono servire per focalizzare i problemi e le responsabilità di chi lavora ogni giorno per il bene dei bambini e degli adolescenti. Il confronto avviato da bioeticisti e giuristi intorno a ciascuna di esse è un esempio dell’approccio interdisciplinare e aperto indispensabile per individuare le priorità e raggiungere soluzioni condivise.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “PEDIATRIA E BIOTEICA-INTEGRITA’, COMUNICAZIONE, LIMITE, UGUAGLIANZA, EDUCAZIONE”