In offerta!

VACCINI. IL DIRITTO DI (NON) AVERE PAURA

13,30

Tutti abbiamo il diritto, d’avere paura. Accanto a questo diritto abbiamo però anche il dovere d’informarci, riflettere, e fare poi le scelte          piu’ vantaggiose per noi stessi, e per i nostri figli. Per questo Roberta Villa giornalista scientifica laureata in medicina, oltre a passare                in rassegna i punti critici più spesso chiamati in causa nel dibattito sui vaccini, si dedica con attenzione, alla ricostruzione,                                      ed all’analisi, del fenomeno antivaccinista.

Categoria:

Descrizione

Anno Pubblicazione: 2019

Editore: IL PENSIERO SCIENTIFICO EDITORE

Autore: Villa

ISBN: 9788849006520

Tutti abbiamo il diritto, d’avere paura. Accanto a questo diritto abbiamo però anche il dovere d’informarci, riflettere, e fare poi le scelte                  piu’ vantaggiose per noi stessi, e per i nostri figli. Per questo Roberta Villa giornalista scientifica laureata in medicina, oltre a passare                        in rassegna i punti critici più spesso chiamati in causa, nel dibattito sui vaccini, si dedica con attenzione, alla ricostruzione,                                            ed all’analisi, del fenomeno antivaccinista. Ponendo le basi, per un dialogo con gl’incerti. Perché se è vero                                                                              che la diffidenza verso i vaccini, e’ basata anche sulla scarsa conoscenza, le strategie per superarla, devono                                                                            saper comprendere le ragioni, di quest’ostilità.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “VACCINI. IL DIRITTO DI (NON) AVERE PAURA”